Consigli in poche parole. Monica Calcagno.

In poche parole la nostra professoressa di economia e gestione delle imprese Monica Calcagno ci offre qualche consiglio sull’innovazione, il design e la gestione della creatività.

  • “Go for quantity”
  • Abbraccia il fallimento (e trai esperienza)
  • Non fermarti alla prima soluzione (ce ne sono sempre altre e per affrontare qualsiasi ostacolo servono alternative)
  • Discuti tramite artefatti
  • Coinvolgi il cliente (è a lui che ti rivolgi)
  • La creatività è di tutti, non ci sono specialisti (chiunque può avere idee brillanti, apri la tua mente e ascolta chiunque incontri lungo il tuo percorso, oppure continua a cercare)
Annunci

Lavorare meglio? In 5 mosse!

Angelo Deiana e Roberto Barbato su Come fare soldi nei periodi di crisi (Gruppo 24 ore) suggeriscono come comportarsi per lavorare meglio: prendere l’iniziativa, ad esempio, risolvere i problemi e avere spirito di squadra (collaborare). Ecco 5 consigli.

  • Fai in modo di combinare la tua capacità di visione /progettazione coinvolgendo i colleghi, che collaboreranno al tuo successo. Il che significa essere prime discover, come Bill Gates e Steve Jobs.
  • Continua ad aggiornarti con corsi di formazione, convegni e seminari. Già che ci sei raccogli i biglietti da visita delle persone che incontri: potrai sempre usufruire della loro conoscenza in futuro.
  • Prendi le decisioni e assumiti la responsabilità. Soprattutto nel lavoro a tempo determinato, le capacità di autorganizzazione e autonomia decisionale sono molto richieste. Secondo Jeff Haden, esperto del mondo del lavoro, la regola vincente è “non fare arrivare i problemi operativi sulla scrivania del capo”.
  • Dimostra la tua buona volontà, anche di imparare. All’affermazione “non sono capace” preferisci “ho qualche difficoltà, mi fai vedere come funziona?”.
  • Strategie di marketing, comunicazione e vendita: imparale! Essere convincente e mettersi nei panni degli altri è utile in qualsiasi occasione nel mondo del lavoro.

Nel post di domani troverai 7 trucchi per convincere un cliente e avere successo nel lavoro.

 

Mi presento, sono Miriam e artimprendo.

Veneziana d’adozione, friulana d’origine, il mio motto è “con garbo ma con determinazione”.

Cafoscarina doc :), ho una laurea in Lingue e Letterature Straniere e un Master in Marketing e Comunicazione.

Di mestiere faccio la digital marketing consultant. In sostanza lavoro con aziende, associazioni di categoria, università ed enti, facendo consulenza e formazione sui temi del marketing digitale. Ho scritto un libro sul web marketing per le Piccole e Medie Imprese, un manuale di base con molti esempi, pensato per chi non è esperto ma vuole capirne di più e avere una bussola per muoversi in questi nuovi territori.

Sono tra le fondatrici delle Girl Geek Dinners Nordest. Le GGD sono un movimento nato a Londra nel 2005 e diffuso in diversi paesi, che ha l’obiettivo di creare momenti di incontro e networking tra donne appassionate di internet e nuove tecnologie.

La mia bio su Twitter dice “Umanista felicemente prestatasi al marketing online” e io ci credo 🙂

miriam-bertoli

Citazione

Con Artimprendo nascerà un’idea da sviluppare, sostenere e portare a essere impresa.
In 2 mesi saranno identificate 3 idee imprenditoriali. Da qui l’avvio di 3 imprese, che questo progetto si impegna a sostenere all’inizio dei lavori.

Saranno i protagonisti di Artimprendo a sostenere strategia di marketing, brand e progetti della loro impresa.